Cameriere aggredito da militari, 'insulti razzisti'

Emilia Romagna
@ANSA
137150c19ef8546ef3c4af83392862fb

Ghanese li avrebbe rimproverati perché ubriachi. Interviene Ps

Un 29enne ghanese, cameriere in un bar pizzeria davanti alla stazione di Bologna, ha raccontato di essere stato aggredito e offeso con insulti razzisti da cinque militari dell'Esercito, fuori servizio. La Polizia è intervenuta e ha identificato i presenti. Nessuno risulta denunciato ma accertamenti sono in corso.

Il cameriere li aveva rimproverati perché ubriachi e molesti. 'Negro di m..., vieni qua che ti spacco una bottiglia in testa', gli avrebbero detto i militari. C'è stata una colluttazione durante la quale il bancone in vetro del locale è andato in frantumi e il cameriere è stato leggermente ferito da una scheggia, oltre che da un pugno e da un colpo alla schiena con una sedia che gli è stata lanciata addosso.

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.