Intossicato dal monossido, anziano muore

Emilia Romagna
bologna

Il cadavere vicino alla stufa, la moglie chiede aiuto

Un uomo di 84 anni è morto a causa del malfunzionamento di una stufa in casa. I vigili del fuoco e il 118 sono accorsi in un'abitazione in Valtrebbia, nel Piacentino, dopo che un'assistente sciale aveva segnalato una donna anziana sul balcone che chiudeva aiuto. Era la moglie 87enne, poi trasportata in ospedale con l'ambulanza a causa di una intossicazione da monossido. I carabinieri hanno trovato in casa il cadavere dell'anziano marito, riverso vicino alla stufa e presumibilmente intossicato anche lui.
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.