Carabinieri, in Emilia-Romagna calo di furti e rapine

Emilia Romagna
@ANSA
c046ffddd47eff8a4766516919e60cfd

Dati diffusi alla cerimonia del 205/o anniversario a Bologna

Un netto calo di furti e rapine, diminuiti rispettivamente del 8,1% e del 13,6%, mentre aumentano del 17,9% le truffe e del 12% le violenze sessuali. Sono alcuni dei dati, riferiti agli ultimi 12 mesi e al territorio dell'Emilia-Romagna, diffusi dai Carabinieri in occasione della cerimonia per il 205/o anniversario della Fondazione dell'Arma, che si è svolta in mattinata nella caserma Manara di Bologna. "Non un'autocelebrazione, ma un'occasione per ricordare che il vincolo di servizio che ci lega alle comunità è sacro", ha detto nel suo discorso il comandante regionale, Gen. Claudio Domizi, che ha ricordato il lavoro dei Carabinieri, costituito da "rischio e sacrificio". "Lo testimonia - ha proseguito- il ferimento degli 11 militari rimasti ustionati nell'esplosione della cisterna a Borgo Panigale il 6 agosto 2018, ai quali oggi a Roma il Capo dello Stato consegna la medaglia d'oro al valor civile, o lo slancio dei carabinieri intervenuti a Castel maggiore nell'alluvione dello scorso febbraio".
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.