Droga e prostituzione, arresti della Polizia

Emilia Romagna
@ANSA
fecb0219084fa2ced6f2d18614b02914

Faida tra i due gruppi, nel 2018 una sparatoria sulla via Emilia

La Polizia di Stato di Modena ha eseguit un'ordinanza di custodia cautelare nei confronti di due bande di albanesi accusate di gestire attività illecite legate a droga e prostituzione. Il giro d'affari dei gruppi criminale era di oltre 180mila euro con centinaia di 'clienti' da tutta la regione e una ventina di donne dell'est Europa come vittime. La faida tra le due bande ha portato il 5 aprile 2018 a una sparatoria in via Emilia Est.
    Sono state eseguite perquisizioni in vari appartamenti, nelle zone di San Damaso, Castelfranco Emilia e Rubiera (Reggio Emilia), con impegnati 30 investigatori della squadra mobile e altri venti poliziotti della Questura e reparti del reparto prevenzione crimine, Volanti e Scientifica, oltre che personale del reparto Volo di Bologna.
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.