Papignani lascia Fiom Emilia-Romagna dal 9 maggio

Emilia Romagna
@ANSA
897e8a33a54f6ebfbfc4afd613a34372

In un post su Facebook rivela di avere malattia rara

Il 9 maggio Bruno Papignani lascerà l'incarico di segretario generale della Fiom Emilia-Romagna. Ad annunciarlo è lui stesso con un post su Facebook con cui svela anche che il gesto è da ricondurre alle sue condizioni di salute: dal 2013 convive con una malattia rara. "Colgo l'occasione per chiarire ciò che non ha niente di misterioso circa il mio stato di salute", scrive. "All'inizio del 2013 mi è stata diagnostica una malattia rara, la fibrosi polmonare idiopatica". In questi anni "ho continuato a tenerla in equilibrio e ho continuato a lavorare, mi ha aiutato". Poi le condizioni sono peggiorate. Da metà dicembre scorso, salvo un paio di pause, è ricoverato e a letto. "La doppia polmonite ha riacutizzato la Fibrosi, occorre stabilizzare un equilibrio fra le cure in ospedale e della convalescenza, con la consapevolezza che non è scontato e facile", prosegue, "sono lucido. Del resto qui tutto è fatto dai metalmeccanici, dal letto alla Tac".

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.