Caduto da carro di Carnevale, chiesta perizia su mezzo

Emilia Romagna
@ANSA
4aee67a2ecb99452312f2c64c4b701c3

Bimbo morì in ospedale, indagate tre persone tra cui la madre

La Procura di Bologna ha intenzione di far svolgere una perizia sul carro di Carnevale dal quale è caduto lo scorso 5 marzo il piccolo Gianlorenzo Manchisi, poi morto in ospedale il giorno successivo. Il procuratore capo Giuseppe Amato e la pm Beatrice Ronchi hanno chiesto al gip del Tribunale una proroga delle indagini preliminari, al fine di svolgere l'accertamento in sede di incidente probatorio.

Sulla vicenda è stato aperto un fascicolo, con tre persone indagate per omicidio colposo, ognuna con responsabilità diverse. Gli indagati sono la madre del bimbo di due anni e mezzo (che era sul carro con lui), per la quale si parla di "imprudenza e disattenzione", l'allestitore del carro e l'ingegnere che ha rilasciato il collaudo del mezzo.

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.