Mohamed, voglio ridare il bene avuto

Emilia Romagna
@ANSA
5e55928d908b0deeeed32ff8edea87d8

La sua storia di giovane rifugiato nel libro 'In mezzo al mare'

Ha lasciato la Costa d'Avorio nel 2003, dopo la morte dei genitori, uccisi da una bomba. Ha raggiunto le coste libiche, è stato imprigionato per 5 mesi e a 15 anni Mohamed ha attraversato il Mediterraneo rischiando di annegare in un barcone alla deriva. È stato rinchiuso in un campo profughi a Malta e nel 2010 è arrivato in Italia e ha dormito per alcuni mesi alla Stazione Termini di Roma con i senzatetto.
    "Voglio restituire il bene che ho ricevuto", spiega all'ANSA alla Fiera del libro per ragazzi di Bologna, dove per la prima volta incontrerà la canadese Mary Beth Leatherdale, presidente di Ibby Canada, autrice del libro 'In mezzo al mare', (Il Castoro), con le illustrazioni di Eleanor Shakespeare, realizzato con la Biblioteca Ibby di Lampedusa, a cui sarà devoluto 1 euro di ogni copia venduta. Il libro raccoglie cinque storie vere di giovani rifugiati: da Ruth, in fuga dalla Germania nazista a Mohamed, 26 anni, che vive a Roma dove fa il portiere in hotel e nel tempo libero il fotografo di strada.
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.