Investe e ferisce suocera a Ravenna, arrestato

Emilia Romagna
@ANSA
8ac98170d7e4030f9c86e4322d920aa5

Accusato di tentato omicidio, lite per il figlio 'conteso'

Un 37enne di origine polacca, residente a Ravenna, è stato arrestato dai carabinieri per tentato omicidio con l'accusa di avere intenzionalmente investito la suocera con l'auto in retro e lo sportello aperto. La donna - una connazionale 57enne - è stata ricoverata all'ospedale Bufalini di Cesena con il bacino fratturato oltre a varie lesioni sparse. Per lei, prognosi iniziale da 40 giorni. Secondo quanto riportato dalla stampa locale, tutto è accaduto verso le 20.30 di domenica alle porte del centro. Ad alimentare l'episodio il figlio conteso, di nemmeno un anno, del 37enne e della figlia della donna investita. Dopo l'accaduto, l'uomo è fuggito ma è stato rintracciato ieri mattina dai militari del Radiomobile.

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.