Pistole e munizioni sequestrati da Cc

Emilia Romagna
@ANSA
34cd72976f33102d90c18afb1ab47566

Trovati in un' azienda oggetto di sequestro nell'inchiesta 'Aemilia'

Sequestrati, dai Carabinieri di Reggio Emilia e Bibbiano due pistole, un silenziatore e delle munizioni, rinvenuti da alcuni operai impegnati a Bibbiano nello sgombero di una ditta oggetto di sequestro nell'ambito dell'inchiesta sulla 'ndrangheta 'Aemilia'. Sul ritrovamento sono in corso i dovuti approfondimenti investigativi sotto il coordinamento della Procura Distrettuale Antimafia di Bologna. Le armi sequestrate dai militari saranno inviate agli uomini del R.i.s di Parma per gli accertamenti balistici.
    All'atto del rinvenimento sono intervenuti i Carabinieri della stazione di Bibbiano insieme ai colleghi del nucleo investigativo di Reggio Emilia che hanno proceduto a repertare le armi ora sottoposte a sequestro in attesa degli esiti degli accertamenti del caso.
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.