Incendio in struttura per disabili

Emilia Romagna
bologna

Alcune persone lievemente intossicate, stabile evacuato

Un incendio è scoppiato, nelle prime ore di questa mattina, in un appartamento che ospita disabili mentali al quarto piano di un condominio in via Neruda, in zona Fossolo, in periferia a Bologna. A quanto si apprende sarebbero rimaste coinvolte 7 persone, soccorse dal 118 e trasferite all'Ospedale Maggiore: 6 sarebbero già state dimesse, una è stata accompagnata a Ravenna per il trattamento in camera iperbarica ma sarebbe in buone condizioni.

Pochi minuti dopo le 3, dopo la richiesta di aiuto, sul posto sono intervenute tre pattuglie dei Carabinieri. I militari sono entrati nell'appartamento, gestito da una cooperativa, e hanno portato in salvo tre pazienti, molto spaventati. Hanno poi bussato alle porte degli altri appartamenti del condominio, che conta dieci piani, per fare uscire i residenti. Insieme ai Vigili del Fuoco hanno evacuato lo stabile per permettere l'intervento di spegnimento del rogo, la cui causa è ancora in corso di accertamento.

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.