Oscar: nel Piacentino festa per Casali

Emilia Romagna
@ANSA
a14eb147be104c17fb9b2202652aa50b

Figlio di migranti, ha vinto per il sonoro di Bohemian Rapsody

Anche nel piacentino si festeggiano gli Oscar. John Casali, figlio di emigrati piacentini, la cui famiglia è originaria di Morfasso, in val d'Arda, ha vinto la statuetta per il miglior sonoro di "Bohemian Rhapsody", il film uscito nelle sale nel 2018 e che celebra i Queen e il loro frontman Freddie Mercury. Il padre Livio è nato a Casali di Morfasso nel 1932 e nel 1950 emigrò insieme ad altri compaesani a Londra dove lavorò come ristoratore e come pasticcere; e dove nacque John, il primo di due figli (la sorella si chiama Angela). Appena sposato, John iniziò a lavorare sui set insieme al suocero e successivamente come tecnico del suono. Ora con lui lavora anche il figlio.
    Casali ha lavorato in tantissime produzioni a partire dal 1998 con Eight, altrettanti i film, numerosi i riconoscimenti e i premi che ha ricevuto nella sua carriera.
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.