Aggredisce capotreno e viene arrestato

Emilia Romagna
@ANSA
0c7dd7cac702091d6e4701b6315f3d40

Atteso da Cc in stazione.Arresto convalidato ma torna in libertà

(ANSA) - FANO (PESARO URBINO), 8 FEB - Una capotreno è stata aggredita da un viaggiatore sprovvisto di biglietto su un treno regionale in viaggio tra Ancona e Rimini. L'uomo, un marocchino di 58 anni senza fissa dimora, con una richiesta di soggiorno per protezione internazionale, è stato arrestato dai carabinieri alla stazione di Fano. Poco prima la capotreno gli aveva chiesto di esibire il biglietto: per tutta risposta l'uomo l'aveva minacciata, arrivando a strattonarla violentemente. Alcuni viaggiatori lo hanno fermato ed evitato conseguenze più gravi alla capotreno, che non si è persa d'animo ed ha allertato i carabinieri tramite il 112. All'arrivo quattro militari lo hanno preso in consegna, i viaggiatori sono stati fatti scendere per motivi di sicurezza ed hanno proseguito il viaggio su un altro treno arrivato dopo pochi minuti. Il 58enne, sprovvisto di documenti è stato identificato dalle impronte digitali.E' accusato di violenza e minaccia ad incaricato di pubblico servizio ed interruzione di pubblico servizio.
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.