Futura torna a Bologna, 35 anni dopo

Emilia Romagna
@ANSA
b17e66df66778c2c438bb5551225d922

Ad Artefiera un'installazione del pioniere della graffiti art

(ANSA) - BOLOGNA, 4 FEB - Dopo 35 anni dalla mostra 'Arte di Frontiera', alla quale lavorò anche Francesca Alinovi, che 35 anni fa, a Bologna fece conoscere al grande pubblico la graffiti art, Artefiera, che in questi giorni ha invaso Bologna con i suoi eventi collaterali, ha fatto segnare anche un ritorno importante: è quello di Futura, alias Leonard Hilton McGurr, pioniere della street art.
    L'artista newyorkese, infatti, ha realizzato un'installazione ad Artefiera, nella Iqos lounge, diventata uno spazio dedicato proprio a lui.
    Pioniere del movimento artistico degli anni '80, ha realizzato sei pannelli di tre metri di lunghezza disegnati con le bombolette spray, che sono stati uno degli spazi più apprezzati dai visitatori di Artefiera.
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.