Doppio trapianto da donazione cuore fermo

Emilia Romagna
@ANSA
24b96b6eb24f703b06369a5232bc21ba

Al Policlinico S. Orsola è il quarto, in E-R il 18esimo dal 2016

(ANSA) - BOLOGNA, 28 GEN - Nuova donazione a cuore fermo al Policlinico Sant'Orsola di Bologna, che ha consentito così due trapianti: uno di fegato nel capoluogo emiliano e di un rene a Modena, mentre l'altro rene, destinato a Parma, non è risultato idoneo. Si tratta della quarta donazione a cuore fermo che si registra al Policlinico bolognese, la diciottesima in Regione a partire dal 2016.
    Dal 2016 ad oggi sono state in tutto 18 le donazioni di organi a cuore fermo in Emilia-Romagna andate a buon fine.
    Queste hanno reso possibile 40 trapianti: per la precisione 16 di fegato e 24 di rene. Al Sant'Orsola le donazioni a cuore fermo sono state 4, di cui 3 andate a buon fine e che hanno permesso 2 trapianti di fegato e 5 di rene sempre a Bologna.
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.