Ferrari, utile netto +105%

Emilia Romagna
@ANSA
dd1453848ad863ffec1e0d3f93f4bd98

Ricavi oltre 3,4 mld. Verso un grande anno, conferma target 2018

 La Ferrari ha chiuso il terzo trimestre con un utile netto di 287 milioni, in crescita del 105% grazie al beneficio del Patent Box. L'ebitda adjusted è pari a 278 milioni di euro, in aumento del 4,7% e dell'11,9% a cambi costanti. "Sono risultati in linea con i target 2018, verso un grande anno", commenta la casa di Maranello, ma a Piazza Affari il titolo va giù del 2,1%.
    Le consegne totali sono pari a 2.262 unità, in aumento del 10,6% e i ricavi netti ammontano a 838 milioni (+0,3% e +2,2% a cambi costanti).
    Confermati gli obiettivi già indicati per il 2018: consegne oltre 9.000 unità incluse le supercar, ricavi netti maggiori di 3,4 miliardi di euro, ebitda adjusted maggiore o uguale a 1,1 miliardi, indebitamento industriale netto inferiore a 350 milioni inclusa una distribuzione dei dividendi ai possessori di azioni ordinarie e esclusi potenziali riacquisti di azioni.
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.