Inaugurato ascensore campanile Duomo Lecce, sale fino a 43 metri

Puglia
b14a57fe4da9a6ad9a050d8e57f9d7aa

Arcivescovo Seccia, è un sogno che diventa un'opportunità

ascolta articolo

(ANSA) - LECCE, 13 MAG - E' stato inaugurato oggi l'ascensore panoramico del campanile seicentesco del Duomo di Lecce che permette di salire fino al terzo livello della torre a un'altezza di circa 43 metri dove sono presenti quattro balconi che consentiranno ai visitatori di ammirare il panorama a 360 gradi. Disponibili anche visori con sensori multimediali in grado di focalizzare l'attenzione sui punti di interesse principali del territorio tra cui, nei giorni di cielo limpido, il mar Adriatico e la costa albanese.
    L'impianto, che consentirà inoltre ai visitatori di apprezzare la struttura muraria interna del campanile - nonché le sue quattro campane - ha richiesto lavori di restauro e consolidamento dell'antica struttura progettati e diretti dall'architetto Giuseppe Fiorillo. L'impianto, della Otis, è dotato di una tecnologia d'avanguardia che riduce al mimino il consumo energetico grazie a un contatore di soli 3 kwh di potenza. L'opera è interamente finanziata dalla cooperativa sociale Artwork. Per l'arcivescovo di Lecce, Michele Seccia, si tratta di "un sogno e un'opportunità che poteva realizzarsi e divenire un nuovo volano per l'offerta turistica di Lecce e del Salento.
    Oggi lo abbiamo inaugurato ed è qui davanti ai nostri occhi l'ascensore che dal ventre del nostro maestoso campanile ci ha portati fin quassù per poter contemplare la bellezza da un altro punto di vista finora inesplorato". Per il primo cittadino di Lecce, Carlo Salvemini, "l'ascensore rappresenta un ulteriore salto di qualità per Lecce che permetterà non solo a chi visita la città, ma anche a chi ci vive e lavora, di fare un'esperienza inedita". "È stata un'impresa complessa, ma alla fine ce l'abbiamo fatta. Oggi - afferma Paolo Babbo, presidente della cooperativa Artwork - è una giornata di grande emozione".
    Le visite al campanile saranno effettuabili da maggio a settembre, dalle ore 10 alle 20. Info su 'chieselecce.it'.
    (ANSA).
   

Bari: I più letti