25 aprile: a Lecce biker-ballerini danzano su note swing

Puglia
5d5e5c1c818b0ed90a2b2809b384695c

Che accompagnarono ingresso angloamericani in Europa

ascolta articolo

(ANSA) - LECCE, 25 APR - Un messaggio di pace al ritmo delle musiche swing che accompagnarono l'ingresso delle truppe angloamericane in Europa. E' l'iniziativa che si è svolta in mattinata a Lecce in occasione del 25 aprile, denominata "Lecce Bike & Swing", promossa dal movimento di cittadinanza attiva 'LeccePedala', con il patrocinio del Comune di Lecce, per promuovere un messaggio di pace e al tempo stesso la cultura della mobilità dolce in città. Strade e piazze del capoluogo barocco sono state animate da decine di appassionati ballerini provenienti anche dalle province di Taranto e Brindisi, vestiti con abiti d'epoca, che con le loro biciclette hanno trasformato le piazze del centro in palcoscenici per le loro esibizioni.
    "Bike & Swing" nasce dall'idea di ricordare il giorno della Liberazione ricordando gli anni in cui le truppe angloamericane entrarono in Europa accompagnate dalle musiche, tra gli altri, di Glen Miller, Duke Ellington, Ella Fitzgerald.
    "In questo drammatico periodo storico ballare il Lindy Hop - spiega Antonio Todisco dell'associazione 'LeccePedala' - vuol dire mandare un messaggio di pace poiché questo ballo, nato negli anni Trenta negli Stati Uniti d'America, ebbe il suo luogo simbolo nel "Savoy", un'enorme sala da ballo ad Harlem, New York, sulla 141esima strada, nella quale non esisteva alcun tipo di segregazione o distinzione razziale e di sesso, esistendo il rito, diversamente da tutti gli altri balli, che le donne potessero invitare gli uomini". (ANSA).
   

Bari: I più letti