Riduzione in schiavitù donne rumene, 20 arresti in Puglia

Puglia
474b61fd0249d4a447f8ce4b2567171f

Indagine 'lover boy' su sfruttamento della prostituzione

ascolta articolo

(ANSA) - ROMA, 09 APR - È in corso di esecuzione da parte della Polizia di Bari un'ordinanza di custodia cautelare in carcere e ai domiciliari nei confronti di 20 persone indagate del reato di associazione per delinquere finalizzata alla riduzione in schiavitù, allo sfruttamento della prostituzione e altri delitti contro la persona, in danno di giovani donne provenienti dalla Romania, secondo uno schema noto con l'espressione "Lover Boy".L'indagine è stata coordinata dalla Dda di Bari. Gli arresti vengono eseguiti a Bari e in altre città della Puglia. I dettagli dell'operazione verranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle 10 negli uffici della Procura di Bari. (ANSA).
   

Bari: I più letti