La Fortuna' di Amenábar in onda su Rai dopo l'estate

Puglia
54ccf75a5bd9c042aaa4d86f46dd733d

Anteprima al Petruzzelli per Bif prime due puntate serie

ascolta articolo

(ANSA) - BARI, 29 MAR - Le sei puntate della serie 'La Fortuna', firmata dal regista premio Oscar Alejandro Amenábar, saranno in onda dopo l'estate sulle reti Rai. "Sarà programmata dopo l'estate ed è ancora in via di definizione se su Rai 1 o Rai 2, forse le sei puntate in due serate", ha annunciato Cristina Cavaliere (programmazione Cinema e serie RAI1) a Bari.
    Le prime due puntate sono state proiettate ieri sera tra le anteprime internazionali del Bif&st, sullo schermo del teatro Petruzzelli. Per vedere come andrà a finire l'avvincente storia del tesoro del Regno di Spagna sommerso nei mari dello stretto di Gibilterra, bisognerà attendere la fine dell'estate 2022, quando la Rai manderà in onda l'intera serie.
    'La Fortuna', basata sulla graphic novel 'Il tesoro del cigno nero' di Paco Roca e Guillermo Corral, e messa in scena da un cast con Stanley Tucci tra i protagonisti, "è una storia molto spagnola, il Paìs pubblicò un inventario sui tesori sommersi mai recuperati - ha detto Cavaliere - ma riteniamo che possa essere uno spunto di riflessione anche per l'Italia, perché si occupa dell'importantissimo tema della tutela dei patrimoni culturali".
    Narra la vicenda del ritrovamento di un tesoro sommerso e la contesa sulla proprietà con la compagnia di cercatori di oro che lo aveva scoperto sul fondo dell'oceano.
    Cavaliere annuncia che nella programmazione Rai "ci sarà spazio sempre maggiore per la serialità estera e per le co-produzioni, perché la nostra intenzione è raccontare storie locali con sentimenti universali e di respiro internazionale. Il fenomeno dei grandi registi che si avvicinano alla serialità è in forte crescita e noi - ha concluso - siamo molto interessati a proporre serie con registi importanti". (ANSA).
   

Bari: I più letti