Bif&st: Giannetta e Lastrico, ci ha unito molto l'ironia

Puglia
76af707a7f207f236ba355a3fb6bee5a

Gli attori a Bari presentano la 13/a stagione di Don Matteo

ascolta articolo

(ANSA) - BARI, 29 MAR - Hanno cominciato insieme nella stagione 11 di don Matteo e poi hanno fatto coppia sul palco di Sanremo con una performance divertente recitata su versi di celebri canzoni. Gli attori Maria Chiara Giannetta e Maurizio Lastrico sono oggi insieme a Bari a presentare Don Matteo 13 nella sezione "Cinema e Serie Tv" del Bif&st. "La cosa che ha unito me e Maria Chiara è un senso di profondo rispetto e amore per il nostro lavoro, non intellettuale ma di bisogno fisico - ha spiegato Lastrico - ma ci ha unito molto anche l'ironia".
    Parlando della tredicesima stagione della serie che sarà in onda dal 31 marzo, sempre su Rai1, Giannetta, pugliese e "contenta di tornare a casa", ha detto che "don Matteo funziona perché è di buoni sentimenti, vicino alla quotidianità di tutti, ai loro drammi, aiutando a riderci su".
    La novità principale della nuova stagione è il cambio della guardia tra Terence Hill e Raoul Bova, "fulcro di questa serie, come si avvicendano, se Terence Hill tornerà, sono le novità e i misteri della nuova stagione" ha detto lo sceneggiatore Mario Ruggeri, secondo il quale "il successo di Don Matteo in vent'anni dipende dal fatto che rappresenta l'Italia popolare nel senso alto, un prodotto che rappresenta gli italiani nel loro essere semplici ma profondi, fondata su due istituzioni ancora forti, i carabinieri e la chiesa che, nonostante tutto, sono sempre lì". (ANSA).
   

Bari: I più letti