Cinema:50 luoghi per il 'Fuori Bif&st' con concerti e mostre

Puglia
5d6117389d033a38be3267b389c38419

Al via il festival parallelo organizzato dal Comune di Bari

ascolta articolo

(ANSA) - BARI, 23 MAR - Concerti e talk, proiezioni e mostre, degustazioni tematiche e allestimenti di vetrine e negozi a sfondo cinematografico: è il "Fuori Bif&st - La Città si veste di cinema", il programma di iniziative parallele alla XIII edizione del Bif&st-Bari International Film&Tv Festival (25 marzo-2 aprile), promosso dal Comune di Bari in collaborazione con la Città metropolitana, il Museo Civico e la Fondazione Dioguardi.
    Si parte il 26 marzo con il "Cantiere Evento" di Fondazione Gianfranco Dioguardi, Impresa Garibaldi-Fragasso e Ance Puglia: un concerto verticale dedicato alle grandi musiche del cinema, eseguito dall'Orchestra sinfonica del Liceo musicale Cirillo tra le impalcature che ricoprono il palazzo in corso Vittorio Emanuele 100.
    Sono più di 50 i titolari delle attività commerciali baresi che hanno aderito all'iniziativa e ritirato i materiali utili ad allestire e brandizzare i propri locali e le vetrine dei loro esercizi durante le giornate del festival, per animare i luoghi della città prima e dopo le proiezioni cinematografiche con grandi e piccoli eventi dedicati alla settima arte. "Aprire alla magia del cinema altri luoghi, come il Museo civico, le librerie o le attività commerciali, o dar vita a un cantiere evento con le grandi musiche del cinema eseguite dal vivo - spiega l'assessora comunale alla Cultura Ines Pierucci - , è un modo per rendere i baresi protagonisti di questo momento importante anche dal punto di vista turistico, poiché attrae un pubblico molto composito". (ANSA).
   

Bari: I più letti