Quattro rapine in due mesi, arrestato 33enne nel Barese

Puglia
6271a2c3c421545ad1477657c6072d9f

I colpi in un parfarmacia, in un caseificio e in un supermercato

ascolta articolo

(ANSA) - BARI, 19 MAR - Avrebbe commesso quattro rapine a mano armata a Triggiano, nel Barese, tra dicembre 2021 e gennaio 2022, in danno di una parafarmacia, di un caseificio e, per due volte, dello stesso supermercato. L'ammontare complessivo della refurtiva è di circa 800 euro. Con le accuse di rapina aggravata e porto abusivo di arma, i carabinieri hanno arrestato un 33enne del posto, attualmente detenuto nel carcere di Trani. L'uomo è stato identificato grazie alle immagini dei sistemi di videosorveglianza presenti nel supermercato e nella parafarmacia e attraverso mirati servizi di controllo del territorio nelle ore serali. Lo scorso 20 gennaio è arrivata una telefonata al 112 da parte di cittadini insospettiti dai movimenti dell'indagato davanti ad alcuni esercizi commerciali. A quel punto una delle pattuglie impegnata in servizio antirapina è intervenuto e ha bloccato il 33enne, trovandolo in possesso di una pistola giocattolo, sprovvista del tappo rosso. La successiva perquisizione domiciliare ha consentito di rinvenire gli stessi abiti indossati dall'autore delle quattro precedenti rapine. (ANSA).
   

Bari: I più letti