Uccide gattino a bastonate a Lecce, sindaco 'sono sdegnato'

Puglia
a05ee96885cefd527b58a3cdc8d5f6a4

Animale era adottato dal quartiere, chiamato Pierluigi

ascolta articolo

(ANSA) - LECCE, 14 MAR - Un uomo ha ucciso a bastonate un gattino nel centro storico di Lecce. Le telecamere di videosorveglianza hanno ripreso la scena che ora è diventata virale sul web e sta scatenando l'ira dei cittadini del quartiere che avevano adottato l'animale, dandogli il nome di Pierluigi. Le immagini mostrano un uomo con capelli e barba bianchi che, poco dopo le 17, impugna un bastone e va verso il gattino. Poi, senza motivo, comincia colpirlo fino a ucciderlo.
    La denuncia scattata prima sul web è stata formalizzata presso il comando di Polizia locale a cui sono affidate le indagini per risalire al responsabile.
    "Sono impressionato e sdegnato dalla violenza di un'uccisione gratuita e immotivata - scrive su Facebook il sindaco di Lecce, Carlo Salvemini - atti così brutali non appartengono alla comunità leccese, rispettosa degli animali e dell'ambiente, ricca di un tessuto associativo che in collaborazione con il Comune e la Asl assicura assistenza e cura ai felini liberi sul territorio". (ANSA).
   

Bari: I più letti