Ambiente: Mare d'Inverno di Fare Verde, Basta polistirolo

Puglia
351df3464c77462ecd50d6804c511bd8

La 31esima edizione della manifestazione sul lungomare di Bari

ascolta articolo

(ANSA) - BARI, 06 MAR - "Basta polistirolo": l'invito a una nuova cultura ecologista arriva da Fare verde, associazione che ha promosso oggi a Bari la XXXI edizione della manifestazione nazionale "Il mare d'inverno" (con il Patrocinio del Ministero della Transizione Ecologica). I numerosi volontari del sodalizio ambientalista hanno ripulito un lungo tratto di costa di Bari sul lungomare IX maggio (quartiere San Girolamo). Nei dieci sacchi poi ritirati dall'Amiu è stata raccolta una enorme quantità di plastica (contenitori, bottiglie, reti per i mitili di plastica) insieme a polistirolo e lattine.
    "L'iniziativa di Fare Verde - è scritto nella nota dell'associazione - ha l'obiettivo di riportare al centro dell'attenzione la necessità di ridurre i rifiuti alla fonte, mentre resta il grave fenomeno dell'inquinamento cagionato dalla plastica che invade il mare e attraverso la catena alimentare giunge all'uomo con evidenti danni alla salute". Sandro Marano, coordinatore di Fare Verde - Terra di Bari, ha così commentato l'evento: «Proponiamo da anni prmai la reintroduzione del vuoto a rendere dietro cauzione per tutti i liquidi alimentari, in modo da ridurre alla fonte la quantità di rifiuti prodotti, e il divieto di materiali non riciclabili come il polistirolo, in modo da favorire il più possibile il riciclo". (ANSA).
   

Bari: I più letti