Trasporti: Rfi, ferrovia collegherà aeroporto del Salento

Puglia
fe9a293e33401c642455f2fe97cb1972

Rfi investe 112 milioni, 52 del Pnrr. Fine lavori nel 2026

ascolta articolo

(ANSA) - BARI, 02 MAR - Una bretella ferroviaria che si innesterà sulla rete principale a nord di Brindisi, consentirà di raggiungere in treno l'Aeroporto del Salento che si trova nel quartiere Casale del capoluogo messapico. Lo comunica Rete ferroviaria italiana che ha convocato la conferenza dei servizi per la realizzazione dell'opera e che prevede di concluderla e di attivare il servizio alla fine del 2026.
    Il progetto prevede la realizzazione di un binario di 8 chilometri e di una nuova stazione, denominata Brindisi Aeroporto. Sono previste inoltre, fa sapere Rfi, due nuove interconnessioni, una in direzione Bari e Lecce e una in direzione ovest con la linea Taranto - Metaponto - Potenza, "che consentiranno - è specificato - di migliorare gli spostamenti, attrarre sempre più persone e turisti, incentivare l'intermodalità ferro-aria in un'ottica di mobilità sostenibile".
    L'investimento complessivo è di circa 112 milioni di euro ed è compreso nel Piano nazionale di ripresa e resilienza per 52 milioni.
    La conclusione della conferenza dei servizi è prevista per giugno 2022, a quel punto, è chiarito, "Rfi recepirà eventuali prescrizioni finalizzate ad adeguare il progetto e consentire l'avvio dell'attività negoziale entro la fine dell'anno". Il progetto rientra nel piano di collegamenti di vari aeroporti d'Italia alla rete ferroviaria. (ANSA).
   

Bari: I più letti