Droga: laboratorio eroina nel Barese, arrestato agricoltore

Puglia
13fefc7fe79df4de6708c2affb416e40

Sequestrati 8 chili di sostanza stupefacente da 600 mila euro

ascolta articolo

(ANSA) - BARI, 25 FEB - Un agricoltore 40enne di Turi, nel Barese, con piccoli precedenti penali, è stato arrestato dalla Polizia perché custodiva nella sua casa circa 8 chili di eroina.
    Gli agenti della Squadra Mobile di Bari lo hanno scoperto dopo una segnalazione relativa all'anomalo via vai di persone all'interno di una palazzina del centro di Turi. Dopo un lungo appostamento, il 40enne è stato visto uscire dallo stabile con in mano un secchio e una busta, risultati contenere sostanza da taglio e una pressa artigianale, comunemente utilizzata negli ambienti criminali per il confezionamento dello stupefacente. In casa, poi, sono stati trovati 15 panetti di eroina appena confezionata, per un peso complessivo di circa 8 chilogrammi.
    Dallo stupefacente sequestrato si sarebbero potute confezionare oltre 30mila dosi la cui vendita avrebbe consentito un illecito guadagno di più di 600mila euro. (ANSA).
   

Bari: I più letti