Bambina azzannata da cane a Bari, disegno dedicato a medici

Puglia
43a98c68e7de6ceaf7385f9747f3656b

Operata sabato nel Policlinico e ieri dimessa

ascolta articolo

(ANSA) - BARI, 23 FEB - Un disegno con i medici che le hanno salvato la vita e tanti cuoricini: lo ha lasciato come regalo di ringraziamento all'equipe di Chirurgia plastica del Policlinico di Bari la bambina di 5 anni azzannata al volto da un pitbull sabato scorso. Stava camminando con la mamma nel quartiere San Paolo, andando all'asilo, quando il cane l'ha aggredita e ferita. La bambina, sottoposta a intervento chirurgico di ricostruzione dell'orecchio, è stata dimessa ieri ed è tornata a casa. La piccola paziente sta bene ma sarà controllata una volta a settimana dai medici del Policlinico di Bari. "Prima di andare via, però, ha voluto lasciarci questo bel disegno per dire grazie a tutta l'equipe" racconta il professor Giuseppe Giudice, direttore dell'unità operativa di Chirurgia plastica.
    Con i colori a pastello ha raffigurato, con camice, divisa e cuffietta, la dottoressa Florinda Gargiuoli, che l'ha operata, e il professor Giudice, scrivendo accanto alle immagini disegnate dei due medici "grazie a tutti". (ANSA).
   

Bari: I più letti