>ANSA-IL-PUNTO/COVID:Puglia contagi giù del 10,9% in 7 giorni

Puglia
0db657512546f58bc76eb4de8d350f21

Oggi ancora 21 morti, stabile occupazione ospedali

ascolta articolo

(ANSA) - BARI, 10 FEB - C'è un ulteriore calo dei contagi Covid-19 in Puglia: secondo il monitoraggio settimanale della fondazione Gimbe, dal 2 all'8 febbraio si è registrata una diminuzione dei nuovi casi pari al 10,9%. In riduzione anche l'incidenza di positivi per 100.000 abitanti: sono 2653. La provincia con il maggiore numero di contagi ogni 100mila abitanti nell'ultima settimana è stata quella di Lecce, con 1.423 casi; seguono Foggia (1.092), Bari (1.036), Brindisi (995), Bat (967) e ultima Taranto con 939 contagi rilevati ogni 100mila abitanti.
    Intanto oggi in Puglia si sono registrati 5.778 nuovi casi di contagio su 40.824 test giornalieri eseguiti (positività 14,1%).
    Sono 21 le persone decedute. I casi di positività sono così distribuiti: in provincia di Bari, 1.600; in provincia di Bat, 408, in provincia di Brindisi: 579; in provincia di Foggia: 936; in provincia di Lecce, 1.482, in provincia di Taranto, 717; residenti fuori regione, 35; casi per cui la provincia è in corso di definizione, 21.
    Delle 101.544 persone attualmente positive, 748 sono ricoverate in area non critica e 68 in terapia intensiva, in entrambi i casi una più di ieri.
    Per ciò che concerne la campagna vaccinale, La Puglia, assieme alla Toscana, resta in testa alla classifica delle regioni con la più alta copertura vaccinale anti Covid: stando al report della fondazione Gimbe, l'88% ha ricevuto almeno una dose, la media nazionale è pari all'85,4%. Il tasso di copertura vaccinale con terza dose è del 84,5%, contro una media italiana dell'83,5%. Puglia prima anche per copertura tra i bambini dai 5 agli 11 anni: il 51,5% del target ha ricevuto almeno una dose di vaccino, contro una media nazionale del 34,9%. (ANSA).
   

Bari: I più letti