>ANSA-IL-PUNTO/COVID:in Puglia risale numero morti, altri 17

Puglia
71dbfc7dc0f60fd2116398b03ff42e0b

Nuovi contagi sono 2.638 (positività 9,5%), diminuiti i ricoveri

ascolta articolo

(ANSA) - BARI, 31 GEN - Risale il numero dei decessi, in Puglia: sono 17 i morti causati dal Covid-19 nelle ultime 24 ore, mentre ieri non se ne erano registrati e sabato erano stati 8. I nuovi positivi di oggi sono 2.638 su 27.689 test giornalieri eseguiti (positività 9,5%). Lievemente in ribasso i ricoveri: delle 137.035 persone attualmente positive 728 sono ricoverate in area non critica, ieri erano 732 e 59 in terapia intensiva, tre in meno del giorno precedente. Più in generale il tasso di occupazione dei posti letto da parte dei pazienti contagiati dal coronavirus, negli ospedali pugliesi, risulta stabilizzato. Secondo il monitoraggio dell'Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali, riferito agli ultimi tre giorni, nelle terapie intensive la percentuale di occupazione è pari al 12%, mentre nei reparti di Medicina si è attestata al 25%.
    La campagna vaccinale prosegue in tutta la regione. Nel Barese è stata raggiunta una copertura nella fascia di età 5-11 anni pari al 52%. Nella città di Bari nella fascia di età studentesca 12-19 anni, ad oggi il 99% dei ragazzi risulta coperto con almeno una somministrazione di vaccino e il 95% in tutta la provincia. Intanto, da domani, nell'aera metropolitana di Bari sarà possibile per tutti vaccinarsi anche senza prenotazione accedendo in qualunque hub.
    Resta critica la situazione nelle scuole: elevata, ad esempio, la circolazione del Covid-19 tra i banchi, sempre in provincia di Bari. Lo conferma il numero dei nuovi positivi rintracciati dall'Eic, la Centrale operativa della sorveglianza sanitaria della Asl: nella settimana fra il 24 e il 30 gennaio sono stati infatti tracciati 1.110 casi nelle scuole, ancora in crescita rispetto alle 952 positività della settimana precedente, con la prevalenza dei casi nella scuola primaria. Le classi che attualmente sono interessate da un provvedimento di quarantena sono passate da 229 della settimana precedente a 255 in tutti gli istituti. Il numero più elevato di infezioni tra gli studenti è stato ancora una volta tracciato nella scuola primaria". (ANSA).
   

Bari: I più letti