Covid: parroco positivo, chiusa una chiesa a Bisceglie

Puglia
5b36d8d86468395c76f97755ed5d1247

Arcidiocesi sospende attività nell'edificio per la sanificazione

(ANSA) - BARI, 16 OTT - Chiusa una chiesa a Bisceglie, in Puglia, dopo che il parroco è risultato positivo al Covid-19. Il caso è stato rilevato nella chiesa Santa Maria di Misericordia di Bisceglie, nella provincia Bat. Don Michele Barbaro è in isolamento dopo che martedì ha iniziato ad accusare i primi sintomi. Lo annuncia su Facebook il vice parroco don Piero d'Alba e in una nota l'Arcidiocesi di Barletta-Andria-Trani.
    L'arcivescovo Leonardo D'Ascenzo ha espresso "solidarietà e prossimità alla comunità parrocchiale", invitandola a pregare per "la guarigione di Don Michele, nonché ad offrire collaborazione nell'eventualità ve ne fosse bisogno". La chiesa resterà chiusa oggi fino alla sanificazione. Tutte le attività sono state sospese in attesa di nuove disposizioni da parte dell'Arcidiocesi. 

Don Michele Barbaro è in isolamento nella sua abitazione, precisa l'Arcidiocesi, in quanto i medici non hanno ritenuto necessario il ricovero in ospedale. "Ho avuto modo di sentirmi con Don Michele e gli ho espresso la vicinanza di tutto il presbiterio e della comunità ecclesiale diocesana", ha sottolineato mons. D'Ascenzo. 
   

Bari: I più letti