Ragazzini a Foggia aggrediscono 14enne

Puglia
@ANSA
7a1a5ad99e7f2b1927f769d61b0e25bc

Ferito lievemente. Comitato genitori chiede 'più controlli'

(ANSA) - FOGGIA, 27 OTT - Proseguono a Foggia le aggressioni da parte di gruppi di ragazzini violenti nei fine settimana.
    Ieri sera un 14enne è stato aggredito da una decina di coetanei nel centro storico. La giovane vittima ha riportato ferite lievi. La polizia locale - a quanto si apprende - ha identificato un membro del 'branco'. Secondo la ricostruzione dell'accaduto, il 14enne sarebbe stato accerchiato e strattonato dal gruppo di ragazzini, e poi scaraventato contro la saracinesca di un negozio. Sul posto, allertati da alcuni passanti, è intervenuta una pattuglia della polizia locale che ha soccorso la vittima, riuscendo anche a identificare uno degli aggressori. Quella avvenuta ieri è l'ennesima aggressione nel capoluogo dauno. Gli episodi più gravi risalgono a due settimane fa quando sono stati aggrediti, la stessa sera ma in due momenti differenti, un uomo di 50 anni e un ragazzino di 14 anni.
    Quest'ultimo ha riportato la frattura del setto nasale. Intanto il comitato 'Genitori per Foggia' chiede più controlli.
   

Bari: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24