Mafia: agguato a boss pugliese, ferito

Puglia
@ANSA
16b0ee0336d89257e04d5141dea962bf

Ricoverato nell'ospedale di Barletta, indagano i carabinieri

(ANSA) - TRINITAPOLI (BAT), 26 AGO - Michele Visaggio, 63 anni, indicato come il boss del clan Visaggio-Valerio di San Ferdinando di Puglia, è stato ferito con alcuni colpi di fucile al volto e alla schiena. Ricoverato nell'ospedale di Barletta non è in pericolo di vita. Pochi gli elementi investigativi a disposizione dei carabinieri della compagnia di Cerignola che indagano. Secondo una prima ricostruzione dell'accaduto, Visaggio al momento dell'agguato era in auto, probabilmente solo. L'uomo stava percorrendo in una zona di campagna tra Trinitapoli e San Ferdinando di Puglia quando sarebbe stato affiancato da uno o più sicari. Secondo chi indaga questo agguato potrebbe essere maturato nella sanguinosa guerra di mafia in atto in quel territorio dove dall'inizio dell'anno ad oggi sono stati già uccisi due boss: Pietro De Rosa, il 20 gennaio, e Cosimo Damiano Carbone, il 14 aprile. Negli ultimi 16 anni la guerra tra i tre clan Carbone- Gallone, Miccoli- De Rosa e Valerio-Visaggio che ha fatto registrare 12 agguati e sette omicidi

   

Bari: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24