Viola domiciliari per gelato, arrestato

Puglia
bari

Nel Tarantino, carabinieri lo bloccano e lo portano in carcere

(ANSA) - TARANTO, 12 AGO - Forse è stato il caldo asfissiante a spingerlo a recarsi al bar ad acquistare un gelato, ma era ai domiciliari: i carabinieri lo hanno arrestato e condotto in carcere con l'accusa di evasione. E' accaduto a Massafra, in provincia di Taranto. Militari dell'Arma, durante un mirato servizio finalizzato ai controlli di persone sottoposte a misure di limitazione della libertà personale, hanno scoperto che un 60enne aveva violato la prescrizione della detenzione domiciliare. Sono così scattate le ricerche dell'evaso, il quale, poco dopo, è stato rintracciato all'interno di un bar del centro storico mentre era intento a mangiare un gelato. L'uomo, che non era in possesso di alcuna autorizzazione che gli consentiva di allontanarsi dal luogo di detenzione, è stato arrestato per evasione e condotto nel carcere di via Magli.
    (ANSA).
   

Bari: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24