Banche: Davide Ferré confermato presidente Bccv

Valle D'Aosta
f42b83d7ff75981314edb6811ef0ed83

Nuovo vicepresidente è Pier Francesco Frau

Davide Adolfo Ferré è stato confermato presidente della Banca di credito cooperativo valdostana. Nuovo vicepresidente è Pier Francesco Frau mentre del cda fanno parte Mauro Azzalea, Stefano Distilli, Simone Lingeri, Nadia Piccot e Raffaella Quendoz. E' quanto emerso al termine dell'assemblea dei soci, convocata per rinnovare gli organi sociali per il triennio 2021-2022-2023, e della prima riunione del nuovo cda.
    "L'esercizio 2020 - commenta Ferré - si è chiuso con un utile di esercizio di 502.408 euro. I dati generali confermano l'irrobustimento patrimoniale. Il primo trimestre 2021 si chiude poi in utile per l'Istituto bancario valdostano e il 28 aprile si è chiusa positivamente anche la trattativa sindacale che fa sintesi in un accordo, già approvato dal nuovo cda di Bcc valdostana, il cui testo ora dovrà passare al vaglio del cda di Cassa Centrale Banca e dell'assemblea dei lavoratori. Le misure condivise nell'accordo avranno validità dal primo giugno 2021 al 31 maggio 2024".
    "Il triennio appena concluso - aggiunge Ferré - ha visto la banca protagonista di un processo di rinnovamento e cambiamento fondamentale per il suo futuro, un triennio denso di impegni, di difficoltà, di sfide, alcune delle quali ancora aperte, non ultima appunto il sostegno al territorio per le ripercussioni del Covid-19".

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.