Povertà: Fondazione comunitaria consegna cibo fresco

Valle D'Aosta
ca08aa5f900c9082919370aa15acd6db

Circa 200 cassette al mese per aiutare famiglie in difficoltà

La consegna mensile di circa 200 cassette di cibo fresco al mese (principalmente frutta e verdura, ma anche pane e latticini, del valore di 15 euro l'una) per aiutare famiglie in difficoltà economica ma anche per avviare un percorso virtuoso di contrasto alla "povertà alimentare relativa", promuovendo stili di vita sani e sviluppando azioni indirizzate a forme di economia circolare per il sostegno di prodotti e aziende locali. L'iniziativa - denominata "Distribuzione alimenti freschi di stagione" - è promossa dalla Fondazione comunitaria della Valle d'Aosta in collaborazione con la Cooperativa sociale La Sorgente. Il progetto affianca le attività dell'Emporio Solidale Quotidiamo "integrando la distribuzione di derrate alimentari a lunga conservazione - come si legge in una nota - nella consapevolezza che queste ultime da sole non possono essere in grado di soddisfare i requisiti minimi per una corretta alimentazione".
    L'investimento complessivo, per la Fondazione Comunitaria, è di circa 38.000 euro annui, costi di gestione e realizzazione compresi.
   

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.