Covid: Fdi, Lavevaz chieda deroga utilizzo locali al chiuso

Valle D'Aosta
132163ce7398244111df8e00d04c1796

'Revoca divieto accesso a seconde case'

   "Il Presidente Lavevaz, oltre a revocare immediatamente l'assurdo ed inutile divieto di accesso ai proprietari di seconde case, fissi un urgente incontro con il Ministro agli Affari Regionali al fine di richiedere ed ottenere una deroga che, tenuto conto del territorio già penalizzato dal divieto di circolazione, dall'esiguità della popolazione nonché del clima della nostra regione alpina, permetta eccezionalmente l'utilizzo dei locali al chiuso dei bar e ristoranti a decorrere dal 26 aprile in caso di sopravvenienza in zona gialla della nostra regione". Lo chiede Alberto Zucchi, coordinatore regionale di Fratelli d'Italia.
    "I provvedimenti emanati dal governo Draghi nell'ultimo fine settimana - spiega - costituiscono un'atroce beffa che si aggiunge agli spaventosi danni subiti dalle numerose attività legate alla filiera della ristorazione già duramente provate dalle restrizioni imposte senza comprovate ragioni scientifiche e senza gli annunciati indennizzi". 

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.