Vaccini: Barmasse, serve massiccia adesione sanitari

Valle D'Aosta
8ac190f5792f10884cfcda4d9709be6a

Appello dell'assessore-medico ai colleghi: anch'io volontario

"Oggi, più che mai, la comunità valdostana ha bisogno della vostra dedizione e della vostra collaborazione. Chiedo personalmente, a tutti voi, una massiccia adesione come operatori da destinare all'attività vaccinale. Io stesso ho dato la mia disponibilità come volontario". E' questo l'appello dell'assessore regionale alla sanità, Roberto Barmasse, al personale dell'azienda Usl della Valle d'Aosta.
    "Le prossime settimane - spiega - saranno settimane decisive. Le forniture vaccinali degli ultimi giorni hanno registrato un notevole incremento e quindi è nostra responsabilità mettere in campo un'azione massiva di somministrazione di vaccini, per riuscire a raggiungere con il vaccino il maggior numero di cittadini valdostani, anche a costo di ridurre l'attività ordinaria".
    Secondo l'assessore Barmasse "la vaccinazione è l'unico strumento che abbiamo per sconfiggere il virus, proteggendo noi stessi ed i nostro cari. La vaccinazione è l'unico strumento che abbiamo per risollevare l'economia della nostra comunità. La vaccinazione è l'unico strumento che abbiamo per riappropriarci della nostra libertà". 

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.