Caserma colle Gran San Bernardo passa al comune Saint-Rhemy

Valle D'Aosta
aosta

Diventerà centro espositivo e promozione territorio

   La Regione Valle d'Aosta cede al Comune di Saint-Rhemy-en-Bosses per 25 anni la ex Caserma del Colle del Gran San Bernardo che sarà destinata a iniziative di promozione turistica del territorio, sede espositiva, ospitalità sociale e spazi co-gestiti per l'organizzazione di eventi di carattere sociale. Lo ha deciso oggi la Giunta regionale, su proposta dell'assessore alle Finanze, Innovazione, Opere pubbliche e Territorio, Carlo Marzi.
    "Considerata la sua collocazione strategica di confine sul Colle del Grande, importante tappa della via Francigena riconosciuta a livello internazionale con un valore storico di porta naturale da e verso l'Europa insito nella storia della nostra Valle, l'immobile potrà essere valorizzato, messo a disposizione della collettività e destinato ad importanti attività di promozione culturale, turistica e di ospitalità sociale", spiega Marzi.
    Tra i progetti del Comune vi è quello di una sede espositiva sulla storia del Colle, della vita e delle opere di San Bernardo e della Via Francigena. E' prevista la riqualificazione del fabbricato anche grazie all'utilizzo di uno specifico finanziamento di cooperazione transfrontaliera del programma Alcotra. 

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.