Covid, indice Rt Valle d'Aosta sale a 0,84

Valle D'Aosta
89dd97b2cc25ddad15afff5cde5330ad

Una settimana fa era a quota 0,68

Sale a 0,84 l'indice di trasmissibilità Rt in Valle d'Aosta su una media di 14 giorni (nel periodo 8-21 dicembre). Il dato emerge dal monitoraggio di Fase 2 del ministero della Salute. Nella rilevazione della scorsa settimana era a quota 0,68. L'indice Rt a livello nazionale si attesta a 0,93.
    La classificazione complessiva di rischio della regione alpina, si legge nel report settimanale, è "moderata ad alto rischio di progressione a rischio alto", la stessa di Veneto ed Emilia-Romagna. Solo la Sardegna ha una classificazione peggiore (per mancanza di completezza dei dati). L'indice Rt puntale della Valle d'Aosta calcolato al 15 dicembre scorso è di 0,83.
    "Complessivamente, l'incidenza in Italia - si legge nel report - rimane ancora molto elevata e l'impatto dell'epidemia è ancora sostenuto nella maggior parte del Paese. Inoltre, si continua ad osservare nella maggior parte delle Regioni/Province autonome un rischio Moderato o con alta probabilità di progressione a rischio Alto di una epidemia non controllata e non gestibile.
    Tale situazione conferma la necessità di mantenere nel tempo la linea di rigore delle misure di mitigazione adottate nel periodo delle festività natalizie". 
   

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24