Covid: Pescarmona (Usl Vda), fase di stasi in seconda ondata

Valle D'Aosta
cd66923d8e1dc435aa78a9a9bced31d6

"Curva fa fatica a diminuire dopo impennata dei mesi scorsi"

"Siamo in una fase di stasi della seconda ondata del contagio Covid in Valle d'Aosta dopo l'impennata di casi dei mesi scorsi. La curva fa fatica a scendere in questi giorni". Lo ha detto il commissario dell'Usl della Valle d'Aosta, Angelo Pescarmona, durante la conferenza stampa fine anno dell'azienda sanitaria.
    "E' stato un anno particolarmente difficile - ha aggiunto - nel quale abbiamo dovuto affrontare quello che è stato definito uno tsunami che ha investito l'intero paese. In Valle d'Aosta l'emergenza Covid ha determinato una situazione di massima flessibilità, a partire dalla struttura ospedaliera. Ciascuno di noi ha rimesso in discussione il proprio ruolo per adeguare l'offerta a quella che era la necessità". 

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.