Marzi, Bilancio nasce da scelta di umiltà e responsabilità

Valle D'Aosta
860350ad38d103ad2d9b134511aa9dc8

'Nel solco di una continuità amministrativa'

"Il Bilancio che ci apprestiamo a discutere nasce da una scelta politica di umiltà e responsabilità che si colloca nel solco della continuità amministrativa ed è finalizzata a garantire la prosecuzione della gestione evitando di dover incorrere nel rischio dell'esercizio provvisorio, nell'alveo degli indirizzi già contenuti nel Documento di Economia e Finanza regionale (Defr) per il triennio 2020-2022". Lo ha detto in Consiglio regionale Carlo Marzi, assessore al bilancio.
    "E' frutto di un'analisi tecnica - ha spiegato - e si incardina in un quadro di estrema complessità, condizionato, oltre che da una fase storica di generale incertezza economica, anche dall'incorrere di una emergenza sanitaria e sociale di cui ancora non siamo in condizione di stimare durata ed evoluzione".
   

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.