Aggressione vicino stazione Aosta, un arresto per tentato omicidio

Valle D'Aosta
b8e4ae28ac1c474e61c4ab38a2c164ce

Con bottiglia rotta ha colpito rivale al petto e alla gola

Per tentato omicidio la polizia di Aosta ha arrestato H.M., di 36 anni, originario del Marocco, che ha spaccato una bottiglia di vetro e ha utilizzato il collo per aggredire un connazionale. E' avvenuto mercoledì sera nei pressi della stazione ferroviaria di Aosta. La lite - secondo gli agenti - è scoppiata era per futili motivi.
    La 'vittima' ha riportato ferite al petto, alla gola e alle braccia ed è stato portato in ospedale.
    L'aggressore, "già conosciuto alle Forze dell'ordine perché già in passato si è reso responsabile di vari reati", è stato condotto nel carcere di Brissogne.
   

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24