Lite a Saint-Christophe, un arresto e un ferito grave

Valle D'Aosta
7db09ced9b9c17660b59e36add75e8a3

Accoltella rivale per gelosia, accusato di tentato omicidio

Per tentato omicidio la polizia ha arrestato un 36enne residente in provincia di Varese e di origini colombiane che questa mattina ha accoltellato il compagno della sua ex fidanzata a Saint-Christophe, davanti all'assessorato regionale alle politiche sociali. Il ferito è stato colpito all'addome e si trova all'ospedale di Aosta in gravi condizioni. L'arrestato è stato fermato da due agenti in borghese mentre cercava di allontanarsi dal luogo dell'aggressione. Il fatto è avvenuto verso le 10,30. All'origine della lite sembra che ci siano motivi di gelosia: l'alterco è iniziato con uno scambio di insulti prima di degenerare quando l'aggressore ha tirato fuori un coltello e ha colpito all'addome il rivale.

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.