Cade in crepaccio, 12enne in salvo su M. Rosa

Valle D'Aosta
862982a66449c388ef1b4c520372fc62

Era senza genitori sul ghiacciaio

Un ragazzo italiano di 12 anni è caduto per 30 metri in un crepaccio sul ghiacciaio a monte della Capanna Gnifetti, a oltre 3.600 metri sul Monte Rosa. Recuperato dal soccorso alpino valdostano si trova ora all'ospedale Parini di Aosta. Al momento dell'incidente non erano presenti i genitori del giovane. Le sue condizioni non sembrano gravi.

E' stato trasferito all'ospedale Regina Margherita di Torino il dodicenne del vercellese caduto in un crepaccio sul ghiacciaio a monte della Capanna Gnifetti, a oltre 3.600 metri sul Monte Rosa. All'ospedale Parini di Aosta gli è stato diagnosticato un politrauma. La prognosi è di 40 giorni. I genitori sono stati rintracciati e hanno raggiunto il ragazzo.

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24