Fase 3: Certan,al lavoro per rientro con classi in presenza

Valle D'Aosta
c668222c5deb4776f8c2caecc5439577

Nel Ddl Giunta prime risposte a criticità emerse

(ANSA) - AOSTA, 08 GIU - La Regione Valle d'Aosta "sta lavorando per programmare un rientro a scuola con classi in presenza, perché siamo convinti che, oltre ai saperi, nella scuola, contano le relazioni tra insegnati, studenti e famiglie". Lo ha ribadito oggi l'assessora all'istruzione Chantal Certan in un incontro con i sindacati della scuola di Cgil, Savt, Snals e Cisl.
    Secondo Certan è "prioritario garantire ai nostri studenti un ritorno tra i banchi, in sicurezza, ed è con questo obiettivo che abbiamo previsto il Disegno di Legge, appena approvato dal Governo regionale, e che è ora all'attenzione del Consiglio regionale".
    Il disegno di legge "ha voluto dare una prima risposta alle criticità emerse in questo periodo di emergenza sanitaria ma che è aperto ad integrazioni volte a migliorarlo".
    Domani l'assessora incontrerà i sindaci e per la prossima settimana è stato programmata una riunione con le organizzazioni sindacali. "Ribadisco - ha concluso Certan - che solo un onesto e trasparente confronto e una reale sinergia, nella quale ognuno svolga il suo ruolo, tra gli attori coinvolti può portare alla definizione di un corretto percorso scolastico per i nostri ragazzi nei prossimi mesi". (ANSA).
   

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24