Coronavirus: sopralluogo Nas in reparto psichiatria

Valle D'Aosta
08357a0df5b008a6084d2d55fb1ca94d

Dopo esposto su presunte criticità gestione emergenza Covid-19

   Dopo un esposto che lamentava presunte criticità nella gestione dell'emergenza da Coronavirus e nelle forniture di dispositivi di protezione ai lavoratori, i carabinieri del Nas di Aosta, su disposizione del pm Francesco Pizzato, hanno effettuato stamane un sopralluogo nel reparto di psichiatria dell'Usl, in via Saint-Martin-de-Corléans, nel capoluogo regionale.
    Il sopralluogo rientra nel fascicolo sulla gestione dell'emergenza da Covid-19 in Valle d'Aosta, per il quale sono già state fatte ispezioni nel Refuge Père Laurent (su cui c'è un'indagine per omicidio colposo plurimo e per epidemia colposa), nel reparto di chirurgia vascolare dell'ospedale Parini (per acquisire documentazione relativa a un intervento svolto dal primario Gianluca Iob ad aprile, pochi giorni dopo che era risultato positivo al Covid-19, da cui è poi guarito), nell'Istituto clinico Valle d'Aosta di Saint-Pierre, nell'ospizio Piccola Casa Della Divina Provvidenza Cottolengo di Saint-Vincent, in alcuni centri anziani di Aosta e nella casa di riposo 'Saint-Leger' di Aymavilles.
   

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24