Coronavirus: trovato accordo su aiuti a famiglie e imprese

Valle D'Aosta
@ANSA
de1f901fbbace75c261453bd371bc2a2

Prevista la costituzione di una Struttura per Covid-19

E' stato trovato l'accordo tra le forze politiche in merito alle misure di sostegno a famiglie e imprese a seguito dell'emergenza coronavirus in Valle d'Aosta.
    L'intesa riguarda alcune modifiche alla proposta di legge sottoscritta da Pierluigi Marquis (SA), Giovanni Barocco (GM), Jean-Claude Daudry (AV), Erik Lavevaz (UV), Stefano Aggravi (Lega VdA), Roberto Cognetta (Vdalibra) e Luciano Mossa (M5S) - in particolare gli articoli 3 e 7 (sostegno a imprese e cassaintegrazione) - dopo gli emendamenti presentati dal presidente della Regione, Renzo Testolin.
    In dettaglio è prevista la costituzione di un Fondo di rotazione presso Finaosta per l'erogazione di finanziamenti a tasso agevolato a favore di aziende e professionisti di 2 milioni di euro, mentre altri 2 milioni sono destinati al potenziamento della misura sui Confidi per aumentare la garanzia al 90%.
    Inoltre altri 455.000 euro serviranno per la concessione di contributi in conto interessi da parte di Confidi. Tra le novità è anche prevista la creazione di una Struttura organizzativa interassessorile Covid19 per gestire tutte le misure anti crisi.
    Il testo sarà votato nel pomeriggio in seconda Commissione e probabilmente venerdì sarà portato all'esame del Consiglio Valle, convocato in riunione straordinaria.
   

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24