Coronavirus: Lega Vda, urgente nomina commissario

Valle D'Aosta
@ANSA
8248b431d95004756ee05ff113b777f2

"Prendere in mano situazione, sistema sanitario non può reggere"

"La Valle d'Aosta è la prima Regione, in rapporto alla popolazione, per numero di contagiati superando così la Lombardia e molti medici e infermieri sono positivi o ammalati. A questo punto riteniamo sia necessaria ed urgente la nomina di un Commissario con pieni poteri che prenda in mano la gestione totale dell'emergenza. Altrimenti il nostro sistema sanitario, se non adeguatamente organizzato, non potrà reggere i numeri che si stanno facendo ogni giorno sempre più alti e preoccupanti". Lo scrive, in una nota, la Lega Vda in riferimento all'emergenza coronavirus in Valle d'Aosta.
    "Non si può tacere - si legge - quando vediamo che vengono distribuite come mascherine ai nostri medici dei 'panni' che sono buoni probabilmente solo per togliere la polvere in casa.
    Non si può tacere soprattutto quando apprendiamo dalle agenzie di stampa che all'ospedale Umberto Parini di Aosta mancano i camici idrorepellenti per medici e infermieri che pare siano costretti a utilizzare sacchi di plastica per l'immondizia o dispositivi per i veterinari. I nostri medici e i nostri operatori sanitari non sono carne da macello e chi lavora in prima linea nell'affrontare l'emergenza deve essere messo nelle condizioni di lavorare in condizione di sicurezza". 
   

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24