Coronavirus: questore, evitare spostamenti non necessari

Valle D'Aosta
@ANSA
74d076b4ad68e93c3df914446c7c995d

No a passeggiate in luoghi frequentati o assembramenti in strada

"Occorre evitare tutti gli spostamenti non necessari. Si può andare a fare la spesa, meglio se non accompagnati. Bisogna evitare anche le passeggiate in luoghi frequentati e gli assembramenti sulla pubblica via. Ogni spostamento fuori casa deve essere motivato". Lo ha spiegato il questore di Aosta, Ivo Morelli, spiegando i contenuti del provvedimento del presidente del Consiglio dei Ministri che estende a tutta la nazione l'area di sicurezza per l'emergenza Coronavirus. "Sono vietate anche le riunioni o le feste in luoghi privati - ha aggiunto - in cui non sia garantita la distanza minima di un metro tra le persone". In caso di violazione delle misure è prevista una sanzione di 206 euro. "In primis - conclude il questore - occorre buonsenso da parte di tutti. Fino al 3 aprile è necessario vivere in questa maniera". 

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24