Coronavirus: stop a spostamenti in Valle d'Aosta

Valle D'Aosta
@ANSA
0e2a66b259b529e583856b7cb26e816e

"Evitare movimenti in entrata e in uscita dalla regione"

Per contrastare e contenere il diffondersi del Coronavirus il governo ha disposto di evitare in modo assoluto da martedì 10 marzo ogni spostamento in entrata e in uscita dalla Valle d'Aosta.così come nelle altre regioni, se non per lavoro, casi di necessità o motivi di salute. Lo prevede il provvedimento del presidente del Consiglio dei Ministri, ribattezzato 'Io resto a casa', illustrato dal premier Giuseppe Conte, che introduce nuove misure restrittive per arrestare il contagio dopo quelle adottate nei giorni scorsi in Lombardia e in 14 province del nord Italia.Il provvedimento raccomanda di limitare la mobilità al di fuori dei propri luoghi di dimora abituale ai casi strettamente necessari. Sono previste sanzioni per chi non rispetta i limiti agli spostamenti e le nuove misure per fronteggiare il Coronavirus. Il governo ha anche introdotto il divieto di assembramenti, lo stop alle manifestazioni sportive, la sospensione di attività delle palestre. Le scuole e le università resteranno chiuse fino al 3 aprile
   

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24